Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM
Corso base microblading sopracciglia

È un trattamento estetico che consente di correggere i principali difetti delle sopracciglia:  il suo nome deriva dallo strumento utilizzato che è dotato di piccole lame (micro blade) per produrre microscopiche incisioni sulla pelle in cui verrà poi inserito il pigmento.

Molto diffuso in Usa, è arrivato in Italia solo da qualche anno ma sta ottenendo un notevole successo anche per la possibilità di modulare a piacere il risultato.

La tecnica
Come accennato, si avvale con uno strumento che consente la massima precisione, una sorta di piccola penna con la lama inclinata su cui si trovano sottilissimi aghi che producono microscopiche incisioni in cui viene inserito il pigmento per ridisegnare l’arcata sopraccigliare o, addirittura, riprodurre i singoli peli con un effetto molto naturale, a differenza di quanto normalmente avviene con il tatuaggio.

Quanto dura?
Sostanzialmente si tratta di un trucco semi permanente che mantiene la sua qualità per alcuni mesi a seconda del tipo di pelle di chi lo riceve: per questo è fondamentale che il professionista sia molto chiaro prima di eseguire il trattamento.

È doloroso?
Al massimo provoca un leggero fastidio, a differenza del tatuaggio che può essere anche molto doloroso, e un altrettanto lieve arrossamento che viene facilmente lenito con creme specifiche o anche con semplice vaselina.

Per chi è utile?
Il microblading è un trattamento molto indicato per correggere i principali difetti delle sopracciglia:

  • quando sono troppo rade
  • troppo alzate
  • non crescono più
  • sono asimmetriche
  • quando ci sono cicatrici tra le sopracciglia

e … anche quando la cliente è stufa di disegnarsele ogni mattina