Lorem ipsum gravida nibh vel velit auctor aliquet. Aenean sollicitudin, lorem quis bibendum. Sofisticur ali quenean.

INSTAGRAM
CHE COSA SONO GLI INFRAROSSI?

I raggi infrarossi furono scoperti nel 1800 dal fisico William Herschel; ponendo un ter- mometro a mercurio nello spettro prodotto da un prisma di vetro per misurare il calore delle differenti bande di luce colorata.

Fu così che poté osservare che la tempera- tura del termometro continuava a salire anche dopo essersi mosso oltre il rosso dello spettro dove non c’era più luce visibile. Questo rappresentò il primo esperimento che documentava come il calore poteva tra- smettersi grazie ad una forma invisibile di luce. Dalla scoperta dei raggi infrarossi moltissimi ricercatori e scienziati continua- rono a studiarne le caratteristiche e gli ef- fetti documentandone i molteplici benefici sull’organismo umano.

Il sole è sempre stato il nostro fornitore na- turale di energia infrarossa (calore) senza il quale nessuna forma vivente potrebbe so- pravvivere sulla terra.

L’energia radiante degli infrarossi (F..IR. = far infrared) è una forma di energia che ha la capacita di riscaldare direttamente gli oggetti senza dover riscaldare l’aria circo- stante. Gli infrarossi lontani (FIR) sono una specifica lunghezza d’onda dei raggi solari. Lo spettro elettromagnetico dei raggi infra- rossi si divide in 3 lunghezze d’onda misu- rate in micron.