Quando non e’ il caso di sottoporsi al trattamento Laser a diodo?

CASI IN CUI SI SCONSIGLIA IL TRATTAMENTO con il LASER A DIODO 808nm

L’Ipertricosi , ovvero l’esagerato sviluppo dei peli in una data zona e l’irsutismo, cioè’ il proliferare dei peli in zone tipiche dell’uomo in grandi quantità’, le follicoliti (infiammazioni del follicolo pilifero) e i peli incarniti sono i problemi più diffusi che il laser a diodo può eliminare “alla radice”!!

Grandi  risultati e piena soddisfazione della cliente!

Il trattamento con il laser a diodo va sconsigliato quando le aspettative delle clienti sono troppo alte rispetto alla reale possibilità di soddisfarle.

La domanda sorge spontanea allora: Quali sono i casi in cui e’ meglio non sottoporsi al laser?

Ad esempio se ci troviamo di fronte a richieste di eliminare peluria e non peli di qualsivoglia pigmentazione.

Oppure se la cliente fa uso continuo di farmaci che potrebbero risultare fotosensibilizzzanti  (cioè’ che potrebbero causare una macchia) come il CORTISONE , ANTIBIOTICI e a volte gli ANTISTAMINICI.

Nei casi in cui il soggetto sia affetto da gravi patologie di qualsiasi natura, se si hanno dubbi meglio rinunciare a meno che la cliente non produca un documento di nullaosta da parte del suo medico curante.

E’ importante specificare che il trattamento e’ sconsigliato non perché potrebbe aggravare la  condizione di salute dei soggetti malati, ma piuttosto perché l’assunzione continua dei farmaci potrebbe rendere inefficaci le sedute o risultare dannosa per la pelle (comparsa di macchie o discromie).

Invece, nei casi in cui la cliente fa uso quotidiano di antidepressivi o farmaci a base di ormoni (pillola contraccettiva) e’ bene sapere che il risultato potrebbe arrivare più lentamente.

Per tutte queste tipologie di farmaci vale sempre il discorso di lavorare sul sicuro, consigliando la cliente di far controllare dal farmacista o dal medico che lo ha prescritto,  che il dato farmaco non abbia caratteristiche di fotosensibilizzazione. Di norma lo troviamo scritto nel bugiardino.

Nel caso in cui la cliente sia sotto cura, adottare le seguenti precauzioni:

  1. solo nei giorni in cui e’ prevista la seduta: e’ meglio farle saltare la seduta
  2. lo e’ stata nei giorni precedenti:  assicurarsi che siano passati almeno 5 gg per dare tempo al suo organismo di smaltire il principio attivo

Quindi, per concludere, il laser a diodo e’ una tecnologia a cui possono sottoporsi tutti, ma e’ bene che siano informati su tutte le eventualità ed e’ compito di brava e coscienziosa tecnica /operatrice spiegare chiaramente alla cliente finale le precauzioni da adottare in certi casi.

I peli si possono eliminare! Perché il laser a diodo funziona?

    Spiegazione  con parole facili facili 

Il manipolo di questa apparecchiatura emette una luce che ha due caratteristiche fondamentali: e’ termica e selettiva.

Prendiamo in considerazione un pelo… I peli si vedono? Si’ perché sono più pigmentati rispetto alla pelle. La luce e’ attirata dalla pigmentazione e viene perciò assorbita selettivamente dal pelo… motivo per cui la pelle resta perfettamente tutelata, integra.

LA LUCE ASSORBITA DAL PELO SI CONVERTE IN CALORE E SFRUTTANDO IL PELO COME FILO CONDUTTORE ARRIVA SINO AL BULBO, NEUTRALIZZANDO ATTRAVERSO DI LUI, LA PAPILLA GERMINATIVA DEPUTATA ALLA PRODUZIONE DEL PELO. NIENTE PIU SEDE RIPRODUTTIVA DEL PELO … NIETE PIU’ PELO CHE VIENE GENERATO: QUINDI ZONA LISCIA , PULITA ED IN ORDINE COSTANTEMENTE! 

INOLTRE PER FARE IL TRATTAMENTO BASTA POCHISSIMO: 1 MM DI LUNGHEZZA E’ L’IDEALE SE LA ZONA E’ RASATA CON LA LAMETTA ANCORA MEGLIO! (la lametta va passata 1/2 gg prima della seduta per consentire alla pelle di ricostituire i film idrolipidico protettivo).

Ora… se tutti i peli fossero nella fase anagen di crescita sarebbe meraviglioso! Oggi facciamo una prova e di peli poi non ce ne sarebbero più. Ma non e’ cosi, infatti, nel nostro corpo i peli hanno  un ciclo di vita sfalsato e pertanto sono necessarie mediamente dalle 12 alle 18 sedute dal momento che la maggioranza dei peli si trova in fase catagen o telogen e ogni mese la percentuale di peli in fase di crescita (Anagen che interessa il laser) e’pari a circa il 30%.

QUANTI TRATTAMENTI SONO NECESSARI?

Il ciclo vitale del pelo si divide in 3 fasi: crescita (anagen), involuzione (catagen) e morte (telogen).

Il laser a diodo agisce attivamente sui peli che si trovano in fase di crescita, e’ perciò necessario far ricorso ad un ciclo di più sedute in modo da andare periodicamente a neutralizzare la percentuale di bulbi piliferi che si trovano in questa prima fase utile.

La densità dei peli diminuirà sensibilmente dopo 3-4 trattamenti, ma per una completa eliminazione sono necessarie dalle 12 alle 18 sedute da effettuare ogni 30 giorni.

Nei centri Beauty09 e Beauty Evolution non si propongono pacchetti chiusi.  Le nostre clienti non sono obbligate a pagare nessuna seduta in anticipo! Niente finanziare, rate e vincoli di alcun tipo. La seduta si prenota e si paga al momento! Completa libertà! Perché? Perché il nostro sistema funziona!

Vuoi conoscere il centro più vicino a te? Chiamaci allo 071 243777 oppure 3351337627.

 

Cera Brasiliana indolore e senza strisce

[embedyt] https://www.youtube.com/watch?v=EgK8zgEhHsw[/embedyt]

Lunedì 9 ottobre presso la nostra sede a Recanati accogliamo le nostre partners estetiste per un corso dedicato alla cera brasiliana COPA.

Un’altro dei nostri corsi gratuiti di presentazione della fantastica cera brasiliana!

Si inizia alle 9,45 puntuali  e fino alle 13,00  si parlerà dei benefici effetti di questo tipo di epilazione che e’ naturale,  adatta a tutti i tipi di pelle. Garantisce uno strappo morbido e preciso. Grazie alla bassa temperatura di lavoro e’ delicata e sicura. La cera Copa ingloba lo stelo del pelo senza aderire alla pelle e per questo motivo l’epilazione risulta quasi indolore ed e’ indicatissima anche per le pelli più sensibili.

Ideale anche per l’epilazione maschile poiché e’ efficace e precisa anche se i peli sono molto corti e tenaci.

Ottima anche in estate perché non toglie l’abbronzatura dato che interessa il bello e non la pelle.

Leggi tutto “Cera Brasiliana indolore e senza strisce”

Da Beauty09 corsi dedicati alle ciglia: extension, volume, mascara semipermanente!

Un autunno dedicato alle ciglia!

Noi di Beauty09 anche quest’anno, a grande richiesta torniamo ad offrire alle nostre amiche e partner estetiste un ricco calendario di corsi dedicati alla bellezza delle ciglia!

A partire dal 9 ottobre fino alla fine di novembre una serie di date per imparare con la nostra tecnica, o meglio, una vera e propria EYELASH DESIGNER, tutti i segreti delle ciglia, accessorio naturale indispensabile per il nostro sguardo… come applicarle, volumizzarle e arricchirle con trattamenti alla cheratina.

Ciglia folte, lunghe e curve sono il sogno di ogni donna e con queste extension lo sguardo da cerbiatta è assicurato in sole 2 ore.

Ma come funziona l’applicazione? Quanto durano le extension? Ci sono dei rischi? A tutte queste domande troverete risposta durante il corso.

Scoprirete tutto sui materiali che garantiscono durata, leggerezza ed elasticità. In base alla condizione delle ciglia naturali e all’effetto che si vuole ottenere le extension variano per lunghezza, spessore, peso e curvatura. L’adesione sulle ciglia naturali avviene mediante una speciale colla anallergica che asciuga in fretta e non intacca minimamente le ciglia naturali.

Beauty09 inaugura la stagione con i corsi per le ciglia
ecco le date dei corsi per le ciglia

Leggi tutto “Da Beauty09 corsi dedicati alle ciglia: extension, volume, mascara semipermanente!”